Normative

19 Ottobre 2011

La casa è in comunione legale: il creditore di uno solo dei coniugi non può pignorarla “pro quota”

La comunione legale fra coniugi non è come la comunione ordinaria: le quote fra i coniugi esistono sul piano meramente astratto, o meglio contano soltanto in caso di scioglimento. Il creditore del solo marito, o della sola moglie, non può dunque pignorare la quota dell’immobile in comunione astrattamente riconducibile al coniuge suo debitore: dovrà invece …Leggi tutto


14 Ottobre 2011

Parzialità del debito tra condomini

11.10.13 Corte di Appello di Roma 3 Sezione-Parzialità del debito


3 Ottobre 2011

Amministratore di condominio unico legittimato ad impugnare la nomina del successore

L’Amministratore di condominio è legittimato esclusivo ad agire e all’impugnazione delle delibere assembleari di nomina del successore e di quelle che tendono a soddisfare esegigenze collettive della gestione del servizio comune. Così la Corte di Cassazione, sez. 2, con la sentenza n. 19223 del 21 settembre 2011 nella quale ha ribadito l’esclusione nel singolo condomino …Leggi tutto


30 Settembre 2011

No alla canna fumaria appoggiata alla facciata, se rovina l’estetica del palazzo

11.06.13 Tribunale di Roma 12727 – Canna Fumaria doc_sentenza_56761 Quelle canne fumarie appoggiate al palazzo sono un pugno nell’occhio». Condominio batte lavanderia, l’esercizio commerciale deve rimuovere le strutture di sua proprietà dalla facciata dell’edificio: con il loro design invasivo danneggiano l’estetica del fabbricato. È quanto emerge da una sentenza pubblicata di recente dalla quinta sezione …Leggi tutto