15 Settembre 2011

Detrazioni Fiscali Recupero Patrimonio Edilizio


11.09.15 Articolo 2 comma 12 Bis Dl. 138 2011

La detrazione fiscale del 36% diventa contrattabile in caso di compravendita . Infatti il venditore dell’abitazione nel quale sono stati realizzati lavori di manutenzione sia privati che condominiali da cui consegue il diritto alla detrazione fiscale del 36% potrà mantenere per se la detrazione anche nel periodo d’imposta nel qaule l’abitazione viene venduta e in quelli successivi cosi come disposto dall’art. 2 commi 12 bis e ter del Dl. 138 2011 definitivamente approvato dal parlamento. L’amministrazione finanziaria detterà specifiche regole circa le modalità da seguire per comunicare al Fisco l’avvenuta contrattazione del diritto alla detrazione. Si presume che in sede di atto notarire ” silenzioso ” equivalga appunto a detrazione non trasferita.