5 Novembre 2019

Domanda giudiziale per il riconoscimento in via esclusiva del diritto di proprietà del sottotetto condominiale, tutti i condomini sono litisconsorti necessari


Nelle controversie in cui un terzo od un condomino rivendica l’acquisito del diritto di proprietà in via esclusiva su di un bene comune a tutti i condomini essi sono tutti quanti litisconsorti necessari unitamente all’amministratore e non possono essere rappresentati da quest’ultimo in assenza di apposito mandato.

La legittimazione processuale passiva prevista dall’articolo 1131 comma 2 del Codice civile in capo all’amministratore non ha infatti portata generale.

34218357