1 Maggio 2012

Recupero Credito Condomini- Obbligazione solidale esclusa-


Tribunale di Milano 2012 – Obbligazione Solidale Condomini escluda doc_sentenza_62643

Il fornitore di gasolio da riscaldamento per un condominio non può, in caso di omesso pagamento, agire per il recupero dell’intera somma nei confronti di un singolo condomino. Lo ha affermato il tribunale di Milano che facendo proprie le conclusioni della sentenza n. 9148 del 2008 delle sezioni unite della Cassazione ha stabilito che le obbligazioni assunte nell’interesse del condominio in relazione alle spese per la conservazione e il godimento delle cose comuni dell’edificio, per la prestazione dei servizi nell’interesse comune e per le innovazioni deliberate dalla maggioranza, si imputano ai singoli condomini in proporzione alle rispettive quote. L’obbligazione dei condomini nei confronti di creditori del condominio, infatti, è parziaria e non solidale con la conseguenza che il creditore per recuperare il proprio credito può e deve procedere nei confronti dei singoli condomini, secondo la quota di ciascuno.